LA NOSTRA PARTECIPAZIONE ALLA COP27


In occasione della COP27, tenutasi a Sharm El Sheikh nel mese di novembre, Filmar ha presentato e discusso con importanti partner e stakeholder alcune soluzioni pratiche che vengono applicate ai processi produttivi per ottenere prodotti a minor impatto ambientale, in linea con gli obiettivi prefissati per la riduzione di C02.   

Secondo le parole della nostra CSR e sustainability manager Piera Francesca Solinas: "È stata un'esperienza stimolante in cui si sono rafforzate le sinergie tra fornitori, marchi, associazioni industriali, ONG e giovani designer: ognuno ha espresso il proprio punto di vista in qualità di attore chiave. Sempre nell'ottica della lotta al cambiamento climatico". 

Filmar ha preso parte a due eventi chiave tenutisi presso la GreenZone e il Padiglione italiano - BluZone.

  • Alla Green Zone, abbiamo partecipato all'incontro organizzato dal Consiglio per l’Esportazione dei capi fatti in Egitto. Egyptian Apparel Export Council, incentrato sulla necessità di un maggior coordinamento tra attori della filiera per diminuire l'impatto ambientale dei prodotti tessili lungo l’intera Supply Chain.

        Ospiti d'onore: S.E. Yasmine Fouad, Ministro dell'Ambiente e la signora Marie Louis Bishara, Presidente del Egyptian Apparel Export Council.

  • Nel secondo intervento, Filmar ha partecipato come ospite di Save the Children al padiglione italiano presso la Blu Zone, all’evento aperto dal Ministro Pichetto Fratin. Obiettivo: sostenere e sottolineare l'importanza della partecipazione dei giovani alla lotta al cambiamento climatico e ad una moda più responsabile e sostenibile.