PROGETTO FILMAR RI-USO


Gli aumenti dei costi delle materie prime così come i sempre più evidenti fenomeni dovuti ai cambiamenti climatici hanno reso la sostenibilità un tema fondamentale per lo svolgimento di ogni nostra attività. 

L’approccio Filmar prevede l’applicazione continua di strategie e progetti ambientali al fine di aumentare l’efficienza delle operazioni aziendali e ridurre il proprio impatto sull’ambiente. 

In particolare, il nostro progetto Filmar RI-USO, nato nel settembre 2021, mira al riutilizzo interno di scatole di cartone, bancali e al minor impiego di film estensibile.  

Un progetto in continua evoluzione che vanta un duplice obiettivo:  la riduzione dell'utilizzo di scatole e bancali nuovi per un minor impatto sul nostro ecosistema, e la mitigazione dei costi di smaltimento del packaging per i nostri clienti.  

La preziosa collaborazione di alcuni clienti che con noi condividono gli stessi obiettivi di risparmio e sostenibilità insieme ad un minuzioso studio della logistica e movimentazione interna da parte del nostro personale, hanno portato ai seguenti risultati:  

       ➡ 42.127 scatole recuperate che rappresentano una riduzione del 25% nell’utilizzo di scatole nuove  

       ➡ 5.049 bancali recuperati che rappresentano una riduzione del 73% nell’utilizzo di bancali nuovi    

       ➡ 60% in meno di film estensibile utilizzato per la movimentazione interna  

 
Tutto ciò si è tradotto in 2.423 KWh risparmiati e in 792 kg di CO2 evitati per quanto riguarda i bancali e 19.800 KWh risparmiati e 6470 kg di CO2 evitati grazie alla riduzione di scatole di cartone nuove.