Filmar al Pitti Filati 86


Per questa edizione di Pitti Filati Filmar ha scelto di presentare le proprie fasi produttive sullo sfondo centrale dello stand per mettere in luce la tracciabilità della sua filiera che lega le attività agricole dei contadini egiziani a quelle industriali di Filmar Nile Textile a Borg el Arab e Filmar Spa in Italia. 
Preziose fibre di cotone egiziano vengono trasformate in filati grazie all’utilizzo di avanzate tecnologie e processi improntati al rispetto dell’ambiente e della persona.  
Nell’area ovest dello stand l’azienda ha deciso di presentare i suoi prodotti di punta che sono il risultato di una ricerca all’avanguardia che coniuga la naturalezza del cotone compatto e biologico 100% Egitto con la nobiltà del cashmere e della seta 
I bellissimi progetti ricevuti per il concorso ColorAMA for Sustainability 2020 vestono la parete laterale est dello spazio espositivo di Filmar tracciando un percorso che invita il visitatore a scoprire i giovani talenti che hanno preso parte a questa iniziativa di respiro internazionale e a valorizzarne il potenziale creativo.
Uno stand multi-color, frizzante e accattivante per dare spazio a moda e creatività ispirata dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Obiettivi che fanno ormai parte delle nostre operazioni quotidiane. 
Ed è proprio in questa cornice che Filmar Network presenta la propria collezione di filati per la stagione Primavera/Estate 2021.