L'Eco-designer Tiziano Guardini presenta il suo kit sostenibile


Durante un incendio nella foresta, mentre tutti gli animali fuggivano un colibrì volava in senso contrario con una goccia d'acqua nel becco.

"Cosa credi di fare, tu?" gli chiese il leone.

"Vado a spegnere l'incendio!" rispose il piccolo volatile.

"Con una goccia d'acqua?" ribattè il leone con un sogghigno di derisione.

Il colibrì, proseguendo il volo, rispose:

"Io faccio la mia parte!"

E’ proprio attraverso questa antica favola che Tiziano Guardini descrive il suo lavoro: un armonioso connubio tra natura e moda che si concretizza in creazioni sperimentali che rispecchiano la dinamicità e l’allegria della vita.

Alcuni lo considerano un nuovo talento, altri lo “stilista della natura” ma altri ancora un vero e proprio agente di cambiamento che porterà  la moda verso orizzonti più sostenibili. 

Giovane, romano, laureato in economia, Tiziano Guardini  affascinato dal mondo della moda fin da bambino, decide di intraprendente in età adulta il suo percorso di studio all’accademia Koefia di Roma. Dopo aver conseguito il titolo di stilista di moda e di aver conseguito il master in responsabile del prodotto, inizia varie collaborazioni in uffici stile di diversi atelier romani, seguendo la scelta di affiancare alcune aziende di PAP e di accessori. Qui scopre il suo talento per i progetti sostenibili dove riesce a coniugare l’eleganza e la quiete della natura con i ritmi dinamici delle tendenze moda. Così l’Eco-designer Tiziano Guardini ha iniziato la sua carriera nel mondo del fashion portandolo oggi ad essere uno dei maggiori ambasciatori dello sviluppo sostenbile. 

Nel tempo, lo sguardo creativo e la capacità di Tiziano di saper osare, hanno permesso all’artista di seguire un percorso di crescita fatto di sfide e successi che lo hanno portato ad aggiudicarsi nel Settembre 2017, al Teatro alla Scala di Milano, il premio “Franca Sozzani GCC Award for Best Emerging Designer” al Green Carpet Challenge Award ed ad Ottobre il "Peta Couture Award". A Settembre 2018 Mercedes-Benz lo sceglie come giovane designer emergente e sponsorizza la sfilata della collezione PE2019  all'interno del calendario ufficiale della MFW dove Tiziano propone il “kit eco-sostenibile”, un abbigliamento per uomo e donna con colori vivi dal giallo fluo al bluette, passando per il rosa e il verde. I capi diventano delle piccole opere d’arte create con materiali performanti ed eco-compatibili. 

Per i suoi capi di maglieria e calzetteria Tiziano ha scelto il nostro NILO, il primo filato egiziano di cotone Biologico ( GOTS) nato in seno all’iniziativa Cottonforlife;  Zero, filato 100% Cotone Egitto lavorato con l'innovativa tecnologia di filatura COM4 e Filoscozia 100% cotone Egitto gasato e mercerizzato. Grazie alla sua passione e dedizione verso una moda sostenibile, il talentuoso fashion designer ha saputo quindi coltivare la fiducia e l’ammirazione di diverse aziende ed attori del settore che hanno apportato a loro volta il proprio contributo per sostenere l’attività dell’artista.